CORONAVIRUS: Ordinanza obbligo uso mascherine all’aperto dal 8/12 al 6/01 in luoghi di possibile assembramento.

Notizie, Coronavirus, Notizie    7/12/2021

Come avete potuto verificare dal mio ultimo comunicato, i casi di positività al Covid-19 stanno aumentando in modo sensibile (22 nell’ultima settimana).

In occasione dell’inizio delle manifestazioni natalizie ho firmato l’ordinanza per l’obbligatorietà dell’uso della mascherina nei luoghi all’aperto da mercoledì 8 dicembre a giovedì 6 gennaio in tutti i luoghi che possano comportare rischi di assembramento e affollamento (mercato comunale, mercatini natalizi/hobbisti, spettacoli, manifestazioni, eventi in genere, oltre che in entrate e in uscita dai plessi scolastici).

In particolare l’obbligo ricorre tra le ore 10.00 e le ore 22.00, oltre che dalle ore 22.00 di venerdì 24 dicembre alle ore 02.00 di sabato 25 dicembre e dalle ore 22.00 di venerdì 31 dicembre 2021 alle ore 02.00 di sabato 1 gennaio 2022, lungo le vie cittadine, in ogni situazione in cui sussista il rischio concreto di assembramenti.

L’obiettivo è di evitare che momenti di festa e di incontro in queste settimane ricche di momenti di socialità, possano aumentare la diffusione dei contagi.

L’ordinanza non prevede che si debba indossarla anche quando si è soli e si sta facendo una passeggiata in campagna, ma in tutte le occasioni in cui non è possibile mantenere una adeguata distanza di sicurezza.

Continuiamo a rispettare le regole, ad essere prudenti e usare tutte le cautele che ben conosciamo. Continuiamo tutti con buon senso, serietà e costanza, continuiamo tutti assieme a vivere facendo attenzione.

Informo infine, che sulla base dell’indirizzo dato dalla Prefettura, la Polizia Locale effettuerà i controlli sul territorio nei luoghi in cui vi è l’obbligo di green pass base e rafforzato, come saranno effettuati controlli per l’uso delle mascherine all’aperto.

Testo dell’ordinanza n. 46 del 06/12/2021

Torna all'inizio dei contenuti